Direttori di Ginnasi, Scuole Tecniche, Scuole Elementari

 

I Direttori erano a capo dei Ginnasi (primo grado dell’istruzione secondaria classica), che potevano essere istituiti anche autonomamente dai Licei; delle Scuole Tecniche (primo grado dell’istruzione, che consentivano l’ammissione all’Istituto Tecnico); delle Scuole elementari.

Le Scuole Tecniche napoletane (A. Volta, F. Gioia, D. Cirillo, F. Caracciolo, F. De Sanctis) istituite tra il 1864 e il 1878, furono tutte Municipali.

La figura del Direttore didattico fu definita tra l’800 e il ‘900, quando le poche classi elementari, prima sparse in civili abitazioni, furono progressivamente raccolte in scuole centrali, maschili e femminili.

Si presentano le immagini di Raffaele D’Ambra, Direttore del Ginnasio S. Agostino della Zecca (1862-1864), che poi divenne il Liceo Ginnasio Umberto; di Filippo Bottazzi, Diettore della Scuola F. De Sanctis, per un trentennio; di Alessandro Lala, maestro dal 1875 e Direttore dal 1902 al 1923 della scuola elementare del villaggio di Fuorigrotta (poi intitolata a G. Leopardi); di Eugenio Pantaleo, Direttore della Scuola G. Bovio e fondatore della vicina Scuola all’aperto (1927) della Scuola agraria di Poggioreale, della Colonia agricola di Casale a Posillipo; di Gennaro Iervolino, considerato di fatto Direttore della Scuola Elementare di Ponticelli poi intitolata a E. Toti, (1918-19), e fondatore della Biblioteca Municipale.

Forum Scuole Storiche Napoletane
Via San Sebastiano 51
80134 Napoli

Tel. 081 459142

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Forum Scuole storiche napoletane via san sebastiano 51 80134 napoli Partita IVA: